LASCIATE OGNI SPERANZA O VOI CH'ENTRATE!

Benvenuti nel mio blog, "il mondo di Elena", dove si parla di cosmetici, di make-up, di cura del corpo (con consigli e recensioni), ma anche di vita, di interessi e passioni e di tutto quello che mi frulla in testa!! :) Spero che i miei post vi piacciano! Un bacio!

venerdì 6 settembre 2013

SAPEVATELO!! UNGHIE, LE LINEE DI BEAU: TUTTA COLPA DEL CALCIO???!!! BAZZECOLE! XD!

Salve a tutti!! In questa nuova rubrica intitolata appunto "SAPEVATELO", in omaggio al grandissimo Guzzanti che io adoro follemente, vorrei sfatare alcuni falsi miti e farvi conoscere qualcosa in più sul mondo del beauty etc..! Nel post di oggi parleremo di unghie e più precisamente delle "linee di Beau", che il 99% delle persone scambia per carenza di calcio, ma scoprirete che non è così! Prima però di andare a spiegarvi nel dettaglio che cosa sono e come si formano queste "linee di Beau", è doveroso fare una premessa e farvi vedere un'attimo, com'è fatta e da cosa è composta l'unghia!
Ovviamente ci sarebbero molte più cose da dire a riguardo, ma per capire di cosa si parla nel post di oggi, quello che ho scritto accanto all'immagine è più che sufficiente! XD!
Partiamo subito col dire che le "linee di Beau" fanno parte della categoria "anomalie di superficie", che non sono altro che un'alterazione del processo di cheratinizzazione della matrice ungueale, che è quella che in pratica fa crescere l'unghia! Detto ciò, andiamo a studiarle nel dettaglio!
Le "linee di Beau" sono dei solchi trasversali che attraversano orizzontalmente tutta la lamina e interessano in genere le unghie delle mani. Se sono coinvolte solo poche lamine, possono essere la conseguenza di un trauma alla matrice, per esempio un manicure aggressivo o anche la mania di mangiarsi le unghie. Se invece sono coinvolte tutte le lamine, possono essere il segno di una malattia acuta che ha causato un temporaneo arresto della crescita ungueale, come ad esempio una febbre elevata o un intervento chirurgico. La profondità di queste linee è proporzionata all'entità del danno alla matrice. La loro ampiezza invece, è indice della durata del danno stesso.
In poche parole, quando vi dicevano da bambini che quelle "macchie bianche" che si formavano sulle vostre unghie, non erano altro che una carenza di calcio, vi stavano dicendo una grossissima stronzata!! Però era un buon sistema per farvi bere più latte e mangiare i formaggi!! XD!
In realtà la macchia bianca viene perché a causa del trauma che subisce la matrice, si forma una bolla d'aria sotto la lamina! Tutto quì! Con il crescere dell'unghia poi piano piano queste linee spariscono da sole, quindi possiamo dire che l'unico rimedio per evitare che si formino le "linee di Beau" è prevenire stando attenti a non danneggiare l'unghia. Perciò:
- non mangiatevi le unghie;
- state attenti alle botte che purtroppo spesso si prendono (tipo il classico dito nella porta, che doloreeeeeee);
- non premete troppo con lo spingipelle o il bastoncino di arancio, quando eseguite il manicure;
- se limate l'unghia sopra (sulla lamina) per eseguire ricostruzioni etcc, non scartavetratevi l'unghia, ma siate leggeri e non esagerate!
- attenzione a solventi aggressivi, detersivi etc... usate sempre i guanti se potete!

Bene, io spero tanto di esservi stata utile e di avervi fatto scoprire qualcosa di nuovo! Se poi avete delle domande in merito o c'è qualcosa che non avete capito, scrivetemelo nei commenti! Un bacione e a presto! Ciao!

27 commenti:

  1. ...eccone un'altra convinta che i segni bianchi fossero dovuti a una qualche carenza di calcio XD Per fortuna non mi capita quasi mai. Post interessantissimo, grazie! Invece sapevo che gli ispessimenti "a strisce" sono dovuti a carenze di ferro o comunque anemie: almeno questo sarà vero? :D
    PS. Mitico il "sapevatelo".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono felice che questo post ti sia stato utile!!! :) sul discorso degli ispessimenti a strisce vorrei capire bene a quali ti riferisci (ce ne sono di diversi tipi), allora potrei risponderti con più precisione! :)

      Elimina
    2. Sono un po' difficili da descrivere... A me a volte capita ed effettivamente sono un po' anemica. Non cambia il colore dell'unghia, semplicemente si formano alcune strisce più spesse. Quando succede cerco di "pareggiare i dislivelli" col nail buffer, ma più di quel tanto non ci si può scartavetrare... Niente di drammatico comunque, solo curiosità :)

      Elimina
    3. credo che possano sempre far parte della categoria delle anomalie di superficie.. comunque adesso piano piano vorrei parlarvi di tutte le varie problematiche delle unghie, quindi penso che prima o poi arriverò a citarvi anche queste qui che dici te!! :)

      Elimina
  2. Bella questa rubrica tesoro!!!!! Sei stata bravissima a spiegare da cosa derivano quei segni bianchi! Sai cosa mi dicevano da piccola??! Che erano le bugie che dicevo :P
    Poi mi hanno detto che era carenza di calcio, e grazie a te scopro che nemmeno quello è vero. Ottimo tesoro!!!!!
    Bacioniiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille bella!!! sono contenta di averti fatto scoprire una cosa nuova!! :) baci!

      Elimina
  3. Post molto interessante! Io ero una di quelle convinte che fosse carenza di calcio! Ma non me lo ero inventata su due piedi ma addirittura l'avevo sentito su esplorando il corpo umano!! Grazie dell'info

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si hai ragione anche io mi ricordo perfettamente che lo avevano detto in una videocassetta di esplorando il corpo umano!! infatti sono rimasta delusissima quando ho scoperto che non era vero... mi sono detta "chissà quante altre cavolate raccontavano..."!!

      Elimina
  4. Molto interessante!! Grazie per le informazioni, anch'io sapevo della solita carenza di calcio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! mi fa piacere esservi utile! :)

      Elimina
  5. ahhhhhhhhhhhhh mi hai svelato l'arcano!!!! ihih anche a me raccontavano sempre la storia del calcio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che la raccontavano a tutti!!! :)

      Elimina
  6. Io non ci ho mai sofferto ma anche a me dicevano che era un problema di carenza di calcio xD Non sapevo nemmeno che si chiamassero linee di beau XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il nome come al solito deriva dal tipo che le ha scoperte!! :)

      Elimina
  7. ecco perché io li avevo nonostante non abbia mai saltato una colazione con cappuccino!! :D

    ok starò più attenta alle botte (parlò la tizia che ha perennemente graffi e lividini sulle mani XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah!! così adesso sai perché il cappuccino non risolveva il problema!! :)

      Elimina
  8. Grandissima mi hai fatto scoprire una cosa che non sapevo!!! Io sono solita schiacciarmi le dita nei cassetti o porte e a volte mi capita avere queste linee bianche!! Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prego!! sono troppo felice di avervi dato nuove informazioni!! :)

      Elimina
  9. ma che post interessante!!! grazie mille mi hai fatto capire che quelle linee che si formano sull'unghia non sono dovute a carenze di calcio (mito sfatato) :D:D
    Nuova follower, se ti va passa da me :)
    Baci
    Angy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e benvenuta!! sono contenta che il post ti sia stato utile! ricambio volentieri la visita!! :)

      Elimina
  10. davvero interessante questo post!!!!...ora so da cosa dipendono queste line...e non di certo da carenza di calcio..>_<!!!!eh..eh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie grazie!! mi fa davvero un enorme piacere se posso nel mio piccolo darvi delle info nuove!! :)

      Elimina
  11. Ciao,io ho queste linee da tanti anni e non sembra che se ne vogliano andare via,ora mi sto preoccupando tanto e sono spaventata!

    RispondiElimina
  12. ciao, non devi preoccuparti.. come ho scritto nell'articolo non sono cose gravi assolutamente.. stati tranquilla.. cerca di curare al meglio le tue unghie, metti sempre la crema e attenta a botte etc... vedrai che se ne andranno.. altrimenti, se vuoi stare tranquilla vai da un dermatologo e glie fai vedere!! :)

    RispondiElimina
  13. Elena Gandolfi22 agosto 2014 12:00

    Per estetiste ho girato parecchio e io stessa lo sono, ma devo farti i miei complimenti per la sincerità con cui rispondi ai tuoi lettori, non c'è che dire. Se non altro sono soddisfatta di non essere l'unica ad essere ancora realista...continua così!

    RispondiElimina
  14. Grazie mille.. detto da una collega è davvero un grande complimento!! Io comunque sono così di carattere.. se devo dire dico quello che penso, con sincerità e senza mezzi termini.. e questo naturalmente si ripercuote anche nel mio lavoro... e ho imparato che la sincerità ripaga anche nel lavoro; a volte dire di no ad una cliente può diventare comunque fonte di guadagno perché la cliente vede che sei stato onesto e non hai solo preso i soldi e magari tornerà da te per fare altro! :)

    RispondiElimina
  15. Ciao, ho letto l'articolo e volevo dirti che io ho dei solchi profondi e le linee le ho solo sulle dita dei piedi, che può essere?

    RispondiElimina

I COMMENTI SONO L'ANIMA DEL BLOG E MI RIPAGANO DI TUTTO IL LAVORO, L'IMPEGNO E LA PASSIONE, CHE METTO IN QUESTO MIO PICCOLO SPAZIO VIRTUALE! QUINDI GRAZIE DI CUORE A TUTTI COLORO CHE LASCERANNO UN SEGNO DEL LORO PASSAGGIO! VI CHIEDO SOLO UN FAVORE: NON CHIEDETEMI DI VENIRE A VISITARE E DI RICAMBIARE L'ISCRIZIONE AI VOSTRI BLOG. PASSO COMUNQUE DA VOI E SE TROVO IL VOSTRO BLOG INTERESSANTE, MI ISCRIVO SICURAMENTE DIVENTANDO UNA VOSTRA FEDELE LETTRICE!

PER I COMMENTI IO UTILIZZO DISQUS, SE AVETE DEI PROBLEMI E NON RIUSCITE A COMMENTARE SCRIVETEMI NELLA CHAT DEL BLOG (SI TROVA A SINISTRA) O MANDATEMI UNA MAIL! GRAZIE!